Un nuovo segno per promuovere una maggiore attenzione

SWISS spettacolarizza il Campus di Parigi con le luci

Campagna europea per una maggiore attenzione nei rapporti con gli altri.

Gerry Hofstetter e SWISS hanno impresso un nuovo, grandioso segno di maggiore attenzione proprio nel cuore di Parigi: il 12 marzo hanno trasformato il campus della famosa Cité Internationale Universitaire (la Città Internazionale Universitaria) in una solenne opera d'arte luminosa che non ha riempito di stupore solo gli studenti residenti.

L'installazione è parte del movimento transeuropeo per una maggiore attenzione fra le persone, avviato su iniziativa di SWISS. Il motivo conduttore sono stati gli sguardi rappresentati artisticamente, quale simbolo del contatto fra le persone, allo scopo di incoraggiare noi tutti ad una maggiore attenzione nei rapporti con il nostro prossimo.

Sagrat Cor

Per l'ulteriore tappa della serie di installazioni luminose, Gerry Hofstetter e SWISS hanno optato più che consapevolmente per la Cité Internationale Universitaire: infatti l'università è un simbolo di cosmopolitismo e di ospitalità. È un punto di ritrovo per studenti provenienti da tutto il mondo - quindi, analogamente a SWISS, mette in collegamento le persone.

Solo a fine febbraio SWISS aveva dato un segno di maggiore attenzione a Barcellona, incentrato sulla chiesa in posizione più elevata della metropoli catalana, il Sagrat Cor (Chiesa del Sacro Cuore). In precedenza erano stati "accesi" monumenti già famosi a Londra, Amburgo e Vienna. Milano, la prossima e per il momento ultima tappa della serie di installazioni luminose, precederà tra breve il gran finale in Svizzera.